salta al contenuto

Procuratore Aggiunto

Procuratore Aggiunto: dott. Maurizio Carbone

Il Procuratore Aggiunto collabora con il Procuratore nella funzione di direzione dell'ufficio e lo sostituisce in caso di impedimento o temporanea assenza. A tal fine, anche di sua iniziativa - e con l'approvazione del Procuratore, ove si tratti di specifiche materie diverse da quelle indicate ai punti seguenti - impartisce direttive per l'organizzazione e direzione dell'ufficio (gestione del personale, emanazione di linee di indirizzo e direttive di ordine generale relativamente alla trattazione di affari penali, conferimento di deleghe, coordinamento investigativo, determinazioni in caso di disaccordo fra magistrati, ecc.) per tutto ciò che la legge non attribuisce in via esclusiva al Procuratore della Repubblica.