salta al contenuto

Rilascio certificato di chiusa inchiesta

COS'E'

Talvolta è necessario essere sicuri che un procedimento penale sia concluso. In genere occorre documentarlo alle assicurazioni in vista di un risarcimento danni per incendio, sinistro stradale, furto subito o danneggiamento.

Con riferimento all'art. 150 bis del codice delle assicurazioni, precisa che il "certificato di chiusa inchiesta" occorre solo nel caso in cui si proceda per il reato di cui all'art. 642 cp.

CHI

Il cittadino interessato o il suo legale.

COME/ DOCUMENTAZIONE

È necessario presentare la seguente documentazione:

  • modulo “Rilascio certificato di chiusa inchiesta” compilato per la richiesta, reperibile sul sito internet della Procura o presso l’Ufficio Registro Generale;
  • fotocopia fronte/retro del documento di riconoscimento del richiedente;
  • qualora la persona offesa del reato sia una società, documentazione legittimante la qualifica di legale rappresentante della stessa;

In caso di delega, compilare il Modulo “Conferimento delega” e allegare:

  • documento d’identità del delegato;
  • fotocopia fronte/retro di un documento di riconoscimento del delegante.

DOVE

Ufficio Registro Generale – Procura della Repubblica –Via Marche – 3° piano

COSTO

1 marca per diritti di certificazione da € 3,84.

TEMPI

N.D.